Logo MST

BreraDesignDays OGGETTO LIBRO BOOK OBJECT

[01.10.2016]


OGGETTO LIBRO
BOOK OBJECT


Venerdì 30 settembre inaugurazione solo su invito dalle 18.00 alle 22.00

1/ 7 ottobre 2016
1e 2 ottobre dalle 10.00 alle 18.00
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.30
martedì e giovedì dalle 10.00 alle 18.00


In collaborazione con Biblioteca Nazionale Braidense e AIAP Associazione italiana design della comunicazione visiva. Con il patrocinio di ADI associazione per il disegno industriale.
In occasione di Brera Design Days, il cuore delle iniziative sarà la Mediateca Santa Teresa. Nei giorni del festival numerosi incontri, workshop e laboratori si svolgeranno negli spazi di Via della Moscova.
In questo contesto si inserisce la mostra Oggetto Libro, con una selezione dei lavori presentati a Milano lo scorso giugno alla Cavallerizza e che, grazie alla qualità delle opere esposte, è stata richesta in diverse città d’Italia. La mostra mette a confronto i libri di design, artefatti della produzione industriale realizzati con particolari soluzioni tecniche e i libri d’artista che per definizione sono pezzi unici o a tiratura limitata.
Una parte della mostra propone libri di design a firma di studi grafici di fama, come Carmi & Ubertis, Jekyll and Hyde, realizzati con soluzioni grafiche e cartotecniche inusuali e innovative, grazie all’utilizzo di materiali insoliti o tecniche di stampa all’avanguardia e, in una sezione dedicata, alcuni esempi di libri prodotti da Nava press. L’azienda, main sponsor di Oggetto Libro, offre al visitatore la possibilità di vedere da vicino i lavori realizzati per le griffe del lusso.
La parte della mostra dedicata al libro d’artista raccoglie opere che abbracciano tutti gli ambiti del genere. Artefatti che devono la loro particolarità al formato insolito o alla scelta di materiali inusuali per pagine e copertina. Le tecniche grafiche e illustrative sono libere e spaziano dalle tradizionali calcografiche alla stampa digitale.
La mostra Oggetto Libro mette a confronto due realtà che solitamente non comunicano tra loro, crea un’occasione di sicuro arricchimento per entrambi gli ambiti, aiuta il pubblico dei non addetti ai lavori a comprendere le differenze e le affinità che contraddistinguono il mondo del progetto da quello dell’arte.
Info: SBLU_spazioalbello T 02 48000291 spazioalbello@esseblu.it

  • Catalogo [pdf]

  • Comunicato stampa [pdf]