Logo MST

    In primo piano

Chi siamo

La Mediateca Santa Teresa nasce da un accordo di programma tra quattro enti promotori: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lombardia, Provincia e Comune di Milano, che hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

Il progetto risale ai primi anni '90 e la struttura ha aperto al pubblico il 13 giugno 2003.

La chiesa barocca di Santa Teresa in via della Moscova a Milano, da tempo in disuso, è oggi trasformata in luogo di informazione e formazione.

La Mediateca riconosce l'utilità dell'informazione elettronica per esigenze informative ed educative ed offre ai propri utenti l'accesso a Internet ed alle fonti documentarie elettroniche, digitali e audiovisive come ulteriore strumento di informazione rispetto alle fonti tradizionali.

L'utilizzo di queste fonti deve essere coerente con le funzioni e gli obiettivi fondamentali della Biblioteca Nazionale Braidense di cui è sezione: dunque, principalmente come fonte di informazione per finalità di ricerca, studio e documentazione. È centro di alfabetizzazione continua, con tutor e corsi che affiancano e integrano l'utilizzo di strumenti multimediali.

La RAI ha aderito all'iniziativa mettendo a disposizione "RAITECHE", il Piccolo Teatro di Milano ha concesso un accesso privilegiato ai propri archivi: recensioni, rassegne stampa, musiche, video, bozzetti, manifesti.

Depliant della struttura

Crediti

Comunicazioni

Sospensione attivitą di ricezione del deposito legale

Emergenza Covid-19 - sospensione consegna documenti deposito legale L. 106/2004 Regione Lombardia
In relazione all'evolversi della diffusione di Covid-19 e alla luce delle stringenti misure adottate con i DPCM 8 marzo 2020 e DPCM 9 marzo 2020, si richiamata l'Ordinanza di Regione Lombardia n. 514 del 21 marzo 2020 che prevedono, tra l'altro, di limitare ove possibile sull'intero territorio nazionale gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari, si dispone che per la durata di efficacia dei citati DPCM (15 aprile 2020), fatte salve eventuali e ulteriori successive disposizioni:
- i soggetti obbligati al deposito legale (art. 3 L.106/2004) sospendano la consegna della copia dei documenti oggetto di deposito legale agli istituti depositari lombardi.
- gli istituti depositari lombardi (DM 28/12/2007 modificato con DM 10/12/2009) sospendano le attivitą di ricezione della copia dei documenti oggetto di deposito legale.

Chiusura dei servizi al pubblico a seguito delle disposizioni a contenimento del Coronavirus

A seguito delle disposizioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020, Biblioteca sospende i servizi al pubblico, compreso il servizio di prestito interbibliotecario, fino a nuova comunicazione.